venerdì 14 novembre 2014

Ritrovando me stessa

[Sto attraversando un percorso a spirale che porta nella profondità della mia anima, un sentiero all'indietro che mi riporta su passi che non avrei mai dovuto smarrire e sento finalmente che dal buio emerge calore, amore, protezione. Ho capito che la Discesa non è sbagliata, è necessaria per risalire nella luce, per ritrovare me stessa]


“Lupi e donne sono affini per natura, sono curiosi di sapere e possiedono grande forza e resistenza. Sono profondamente intuitivi e si occupano intensamente dei loro piccoli, del compagno, del gruppo. Sono esperti nell'arte di adattarsi a circostanze sempre mutevoli; sono fieramente gagliardi e molto coraggiosi. 

Eppure le due specie sono state entrambe perseguitate, tormentate e falsamente accusate di essere voraci ed erratiche, tremendamente aggressive, di valore ben inferiore a quello dei loro detrattori.”



“… che siate introverse o estroverse, donne amanti di donne o di uomini, o di Dio, o tutto insieme, che siate possedute da un cuore semplice o dalle ambizioni di un'Amazzone, che stiate cercando di arrivare in cima o soltanto a domani, che siate mordaci o tetre, regali o impetuose, la Donna Selvaggia vi appartiene. Appartiene a tutte le donne. 

Per trovare la Donna Selvaggia le donne devono tornare alla loro vita istintiva, alla loro più profonda sapienza. Cantiamo dunque la sua carne che torna a coprire le nostra ossa. 
Lasciamo cadere i falsi manti che ci hanno dato. Indossiamo il manto autentico dell'istinto possente e della conoscenza. 
Infiltriamoci nei territori psichici che un tempo ci appartenevano Sciogliamo le bende, prepariamo il balsamo. Torniamo a essere ora, le donne selvagge che ululano, ridono, cantano Colei che ci ama tanto.”


Parole tratte da "Donne che corrono coi lupi" di Clarissa Pinkola Estes e immagine trovate su Pinterest.com

3 commenti:

  1. Leggere oggi queste parole, dopo aver finalmente raggiunto il mio obiettivo passando per nottate lunghe e pianti, non mi fa più paura...mi fa sentire sempre più fiera di non essermi arresa. Sì, è il momento giusto per questo libro. Grazie <3.

    RispondiElimina
  2. Cara Claudia!!! Ti capisco benissimo!!!
    Ti abbraccio forte!!!
    A presto
    Silvia

    RispondiElimina
  3. Anch' io ti capisco cara Claudia...scendere in noi stesse , per riaffiorare alla luce con una nuova consapevolezza ...Un bacione .Mirtilla

    RispondiElimina