mercoledì 29 gennaio 2014

Rainboots

In questi giorni grigi e di pioggia mi verrebbe voglia di colorare le giornate con un accessorio che da noi non si usa tantissimo ma che, visto il clima, si usa molto di più nel Regno Unito. Vi confesso che gli stivali da pioggia non mi sono mai interessati e mi sono sempre sembrati un tipo di scarpa inutile e anche bruttino. Questo finchè non sono stata in Scozia e ho maledetto le mie banalissime scarpe sneakers!! Con tutta quella pioggia, pozzanghere e fango ho finalmente capito l'essenziale importanza degli stivali da pioggia per chi convive con quelle condizioni climatiche ogni giorno! Io posseggo solo un paio di stivaletti Hunter neri lucidi (per partire dal modello più mettibile) ma il Regno Unito ne sforna una varietà grandissima e di tutti i colori e fantasie, a pois, floreali, tinta unita e con deliziosi fiocchi!! Vi lascio qualche foto trovata su Pinterest e Google con i modelli che trovo più carini! Buoni giorni brrrrr e un abbraccio!! p.s. QUA potete trovare qualche idea per abbinarli al giusto abbigliamento! ;-)



















 E se piove il giorno del vostro matrimonio? ...una soluzione simpatica! 


7 commenti:

  1. Non credo che mi donerebbero troppo, ma penso che sceglierei apposta il modello più assurdo e colorato e lo sfoggerei saltanto nelle pozzanghere!
    Se mai riuscirò a coronare uno dei miei sogni di viaggio e farmi un paio di settimane in Irlanda mi equipaggerò con un paio di questi, serviranno di sicuro...magari li trovo coi trifogli...
    :)

    RispondiElimina
  2. Sono venuta qui incuriosita dalla tua icona (adoro le mani in primo piano, i dettagli!) e trovo un blog con un nome bellissimo, che non può non colpirmi subito! Fusa e muffin, ecco di cosa sono fatte le mie giornate! :D
    Stivali che passione... ne ho tanti ma sogno armadi giganti per comprarne di ogni tipo... :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao Claudia!! piacere di conoscerti.grazie di essere passata a trovarmi, sono contenta di averti trovato... anche io vivo con tre gatti che adoro..si chiamano Pepe Dimitri e Gennaro... bellissimi questi stivali...mi farebbero proprio comodo con tutta la neve che sta venendo giu.. ;) a presto.. Daniela

    RispondiElimina
  4. Ciao Claudia! Sono arrivata qui leggendo un tuo commento su un altro blog e mi hai incuriosita!!! Anche io quest anno ho ceduto alla comodità degli stivali di gomma e mi sono presa quelli verdi militare con una riga rosa che hai postato qui sopra!!! Troppo carini e confesso di averli messi anche nei giorni in cui non pioveva!!! Non vedo l'ora di leggere altri tuoi post.. A presto! :)

    RispondiElimina
  5. Che carini questi stivali! Da me sarebbero sprecati, ma se vivessi in Irlanda ne prenderei più di un paio :)

    RispondiElimina
  6. Ciao, ti seguo su Bloglovin da un po', ma davanti a questi rainboots non ho saputo resistere: non solo li adoro e ne ho un paio che mi hanno regalato (ma se non dimagrisco non mi entrano al polpaccio...grrr..), ma il viaggio in Irlanda era previsto per il mio viaggio di nozze, prontamente smontato dal marito che alla fine mi ha fatto fare tutt'altro! Però il desiderio rimane forte e l'idea di andarci con delle galoscine belle colorate mi attrae ancora di più!
    Ciao, Tatiana

    RispondiElimina
  7. Sono carinissimi questi stivali!! In questi giorni di alluvioni e diluvio sono proprio indicatissimi :)

    :****

    RispondiElimina