martedì 23 ottobre 2012

La luna crescente in cucina

Andiamo avanti con la mia piccola rubrica dedicata alla cucina magica. Oggi parliamo del cibo più indicato per celebrare o semplicemente vivere più intensamente il periodo della luna crescente (andando avanti parleremo di tutte le fasi lunari). Durante questa fase lunare la Dea viene celebrata nel suo aspetto di fanciulla, piena di promesse e potenzialità. E' una fase che porta con sè crescita e rinnovamento.


E' tempo di rafforzare, energizzare e supportare la creatività. Come piccole dee della cucina, è il momento perfetto per provare nuove ricette, sperimentare ed ampliare le nostre capacità culinarie. Scegliamo cibi che ci rinforzano e rinvigoriscono mente, anima e corpo. In questo periodo il nostro modo di cucinare dovrà comunicare abbondanza, creatività, guarigione e amore.
Mescoliamo salse e zuppe in senso orario focalizzandoci sul nostro intento.


I cibi più indicati sono cibi sostanziosi come pesce, carne, pollo e legumi. Ottimo anche un bel piatto di pasta con verdure grigliate e olio di oliva. Sperimentiamo anche nuove ricette e nuovi ingredienti!
Tra le verdure si consigliano quelle ricche di vitamine che rinforzano il sistema immunitario come broccoli, patate, carote e mais.
Durante i mesi caldi prepariamo e gustiamo budini, gelati e frullati ricchi di calcio mentre nei mesi più freddi prepariamo biscotti croccanti alla frutta o con cannella e noce moscata.
Aglio e cipolla aggiungono l'elemento "fuoco" alle nostre ricette. Erbe come basilico, finocchio e timo energizzano il nostro sistema e risvegliano le nostre papille gustative. Spezie come zenzero, curcuma e curry agiscono da tonici e stimolano la digestione.
Come bevanda è indicato un thè speziato, magari con fettine di zenzero fresco e miele artigianale.

lunedì 15 ottobre 2012

Kitchen Witchery

L'autunno è decisamente arrivato con le sue piogge e il vento freddo! Oggi è stata una giornata praticamente novembrina e in casa ho dovuto infilare due maglioni per stare al caldo. Con l'abbassarsi della temperatura mi viene proprio voglia di cucinare e ancor di più cucinare in modo magico! Come indica il titolo del mio blog, sono sempre stata attratta da un tipo di magia semplice, popolare, legato al folklore e alle piccole cose quotidiane. La cosiddetta Kitchen Witchery ne è l'essenza.


Se impariamo ad ascoltarci, a dare importanza ai segnali che il nostro corpo e il nostro cuore ci mandano ad ogni cambio di ciclo lunare, ad ogni giro di ruota stagionale impareremo ad onorare la nostra istintiva intuizione che è l'essenza della Grande Madre. Il nostro corpo avverte i sottili flussi delle stagioni, sa istintivamente quando riposare e quali cibi sono più adatti per il suo benessere stagionale.  Entrare in sintonia con le stagioni e usare le proprie doti culinarie in armonia con le fasi lunari sono modi diretti e piacevoli di coltivare l'Incanto nella nostra vita quotidiana.
Ogni cambiamento di stagione porta con sè i suoi aromi, i suoi sapori, i suoi colori. Spetta a noi portarli anche nelle nostre cucine. In questo modo cucineremo dei pasti non solo sani ma sacri, il nostro cucinare diventerà un rituale.

Agendo secondo un'intenzione consapevole e scegliendo cibi, erbe e spezie appropriate, siamo in grado di portare e onorare il sacro femminino nelle nostre vite quotidiane, partendo proprio dalle nostre umili cucine.
La cucina rituale non deve essere qualcosa di pomposo ed elaborato, anzi. Il suo potere deriva dalla sua semplicità.
Se preparati con sentimenti di amore, seduzione, guarigione, salute e prosperità, i nostri pasti possono diventare una forma di magia molto potente che coinvolgerà il nostro corpo, il nostro cuore e la nostra mente e che creerà una vera alchimia culinaria ad ogni giro di mestolo e ad ogni morso.

Questa è solo una piccola introduzione all'argomento, nelle prossime settimane dedicherò post più dettagliati sulla magia della cucina e del focolare. Per chi fosse interessato all'argomento, consiglio il bellissimo libro "Cooking By The Moonlight" da cui ho tratto ed elaborato alcune parti di questo post e da cui vi riporterò alcune informazioni davvero preziose :)

Spero che questo inizio del cammino vi sia piaciuto...armatevi di mestolo e sbizzarriamoci!