domenica 26 febbraio 2012

Favole

Oggi vorrei lasciarvi un post che parla di una mia grande passione. Iniziamo con questa citazione bellissima!

Trovo che sia illuminante! E' solo con la saggezza che si acquista maturando col passare degli anni che ci si accorge di tutto il tesoro che è possibile trovare all'interno di fiabe, favole e racconti popolari. Nei racconti cosiddetti per bambini si nascondono verità preziose e insegnamenti su cui tutti noi dovremmo riflettere. 
Purtroppo al giorno d'oggi si pensa e si agisce in modo veloce, superficiale, c'è poca riflessione interiore e su ciò che ci circonda ed è bello riscoprire queste antiche perle di fantasia e saggezza, è bello ritornare un po' bambini e riscoprire valori importanti come l'innocenza ma anche il coraggio, la determinazione, l'importanza dell'onestà e dell'amore.

Dopo questa introduzione generale potete immaginare quanto mia piaccia circondarmi di oggetti, film, serie e libri che mi riportano a questa dimensione magica e ancestrale. Ad esempio ultimamente ADORO una nuova serie che si chiama Once Upon a Time, in italiano "C'era una volta". La storia sembra un po' assurda ma vi assicuro che se amate le favole e il romanticismo è davvero appassionante! Ecco la trama: 

Storybrooke, nel Maine, è una città nella quale gli abitanti, che sono in realtà personaggi di fiabe, vivono come se fossero persone normali e sembrano non ricordare la loro vera identità. Solo Henry, un ragazzino di dieci anni e figlio del sindaco, conosce tutta la verità e cerca costantemente di risvegliare i ricordi degli abitanti.
Per riuscirci ricerca e trova Emma Swan, sua madre naturale, convincendola a riportarlo a Storybrooke e, successivamente, a rimanervi.
Tutta la serie è giocata su salti tra la vita normale e quotidiana dei personaggi e la loro vicenda fiabesca! Carinissimo!! Ecco una foto promozionale:


Forse chi mi legge da poco non sa che sono un'appassionata di folklore, magia popolare e tarocchi e penso che in questi giorni inizierò a dedicarmi allo studio di un nuovo mazzo di tarocchi illustrato interamente con disegni presi da fiabe. Si chiama appunto "The fairytale Tarot". Penso che sarà un bel viaggio che avrà tanto da insegnarmi! Alla saggezza dei tarocchi classici si aggiungerà il tocco fantastico e speciale delle fiabe, con tutto ciò che hanno da insegnare. Ecco la prima carta del mazzo:



Infine, per qualcosa di più introspettivo e dedicato alla spiritualità femminile, consiglio caldamente il libro "Donne che corrono coi lupi" di Clarissa Pinkola Estes. Quest'autrice parte da antichi racconti popolari e fiabe per ricostruire la parte più preziosa che fa parte di ogni donna e che la società sempre più patriarcale e maschilista ha tentato di cancellare. Per fortuna la "loba" non è scomparsa ma invita tutte noi donne ad ululare libere alla luna e a correre con lei attraverso le foreste incontaminate che ancora serbiamo nel nostro cuore.





martedì 21 febbraio 2012

Oggi splende il sole

...e anche se ne sono felicissima devo dire che mi rode anche un po'!! Grazie al fatto che ero a casa da lavoro per la vacanze di carnevale, ieri ho passato tutta la giornata in centro a Milano per fare shopping con mia sorella. Beh, ha diluviato tutto il tempo!! E' stata una scocciatura unica girare con l'ombrello e i sacchetti in mano...ogni negozio apri e chiudi l'ombrello, dentro c'erano 40 gradi e fuori faceva freddo. Insomma...odio girare per negozi quando piove! E oggi giustamente c'è una giornata splendida!! Ehh vabeh, è andata così! C'è da dire però che, pioggia a parte, è stata una bellissima giornata passata con mia sorella e ho anche fatto diversi acquisti carini! Ho scoperto che alla Mondadori in Duomo hanno dedicato tutto l'ultimo piano alla cucina e ho trovato degli stampini per i biscotti davvero carini! Mi sono sbizzarrita tra cuoricini, gallinelle, foglie d'acero, coniglietti etc. Ora sono a posto per ogni occasione! ;)

Ho comprato anche qualcosa di nuovo da H&M....pure troppo! Ma d'altronde ormai in giro per negozi ci vado pochissimo e quando capita l'occasione meglio approfittarne. Sono stufa dei maglioni pesanti, scuri, dei colori invernali! Ho comprato delle cose più leggere e colorate e non vedo l'ora di indossarle! Vorrei rinnovare un po' il guardaroba e, cosa mai sognata prima, ho comprato cardigan e magliette a righe e a pois @_@ Si vede che ho voglia di rinnovamento e allegria!

Ho ancora il pomeriggio da passare a casa prima di riniziare la solita routine lavorativa e ho un sacco di cose da fare tra cui fare un po' di pulizia sia nell'armadio che in salotto. La casa è piccina ed è facile riempirla troppo quindi vorrei eliminare un po' di oggetti superflui e che non mi piacciono più. Ci vorrebbe una bella villetta o un piccolo cottage...insomma, vorrei più spazio!! Io poi ho il brutto vizio di continuare a comprare -_-'

E sognando un cottage che non c'è, vi saluto! Un abbraccio a tutti!


venerdì 17 febbraio 2012

Thank God It's Friday!!

Finalmente è arrivato il tanto atteso venerdì!! Questa settimana è volata ma è stata anche pesante. Fare l'insegnante di sostegno non è una passeggiata come molti credono. Si ha a che fare con ragazzi problematici che a volte rendono quasi nulla la capacità di aiutarli. Certi giorni è davvero frustrante e la pazienza sembra sempre sul punto di esaurirsi...
Comunque mi sono un po' rilassata questo pomeriggio andando dalla parrucchiera e rifacendo il colore. Era da un mese che rimandavo per mancanza di tempo! 
Si prospetta un bel weekend pieno tra caccia al regalo per mia mamma e mia zia che compiono gli anni e i festeggiamenti per il compleanno di mia mamma domenica. Sono contenta di passare una bella giornata in famiglia! Da quando mi sono trasferita, cerco di godermi più che posso queste occasioni speciali.

In questo momento ho un sonno tremendo, si fa sentire tutta la stanchezza della settimana. Me ne andrei a letto ma c'è la spesa da fare! Vorrei avere più creatività in cucina >_< Lo ammetto, sono un po' pigra e a parte le occasioni speciali non amo particolarmente cucinare cose elaborate e lunghe da preparare. Invece, appena il mio fidanzato avrà fatto il test per l'intolleranza al lattosio, voglio iniziare a scatenarmi coi dolci. Lo so che devo stare a dieta ma qualche "dolce" esperimento voglio farlo, soprattutto ora che la mia amica Fanny mi ha regalato uno splendido libro sui muffin!! Che bontà!

Ora devo salutarvi! Buon weekend a tutti!!


giovedì 16 febbraio 2012

Lo so, sono sparita...

Ok, è stato un falso inizio, lo ammetto! Mi ero ripromessa di iniziare una nuova vita da blogger ma come sempre gli impegni e la pigrizia hanno preso il sopravvento :/ Il piccolo Fiocco ormai si è ambientato benissimo, anzi, diciamo anche che è diventato il padrone della casa! Ha il suo bel caratterino peperino e il brutto vizio di mordere ma lo adoro! Mi piace come scalcia e fa le fusa contemporaneamente quando lo si prende in braccio!! I gatti sono sempre un po' matti...o forse molto geniali?

Come potete notare ho anche cambiato il nome del blog. Cottage Witchery era troppo legato ad un mondo che ormai sento molto distante e a delle etichette che ormai non sento assolutamente più mie. Mi sento come un fiume in piena e un semplice vaso non può contenermi. Saranno fasi della vita, non so. Sarà maturazione, evoluzione, crescita...chi lo sa. Certe cose che prima mi appassionavano, anche a livello spirituale, ora mi sembrano così limitate, artificiose. Diciamo che ho iniziato una nuova ricerca, un nuovo percorso mai battuto e finora mi sta donando molto. Complice anche l'autrice Kathleen McGowan che mi ha davvero appassionato con i suoi romanzi su Maria Maddalena! 

Ma basta parlare di cose troppo serie per questo piccolo post di ritorno. Ho rifatto anche la grafica. Ho voglia di colori, di primavera!! Stamattina finalmente l'aria sembrava un po' meno gelida e ovviamente subito è rinata la mia voglia di cambiare guardaroba con abiti più leggeri e primaverili, sistemare il terrazzino e comprare tanti bei fiori, fare passeggiate...insomma, lasciarmi alle spalle questo lungo inverno ultimamente un po' troppo siberiano!!

Avrei tante altre cose da dire ma preferisco tenermele per i prossimi post così avrò uno stimolo in più per tenere vivo questo blog.

Un abbraccio a chiunque passi di qui!